Non possibile visualizzare il filmato. Potrebbe essere necessario installare il plugin flash, puoi scaricarlo qui

News

 

27/06/2008 - Firma del Protocollo d'Intesa tra Provincia di Treviso, Corecom del Veneto e Ufficio Scolastico Provinciale di Treviso

 

Oggi la firma del Protocollo d’Intesa per la diffusione della Cultura della Tutela dei bambini e degli adolescenti nel mondo dell’Informazione tra Provincia di Treviso, Co.Re.Com del Veneto e Ufficio Scolastico Provinciale di Treviso. L’iniziativa si inserisce appieno nel progetto “Carta di Treviso” che l’Amministrazione Provinciale continua a sviluppare e incrementare. Il Protocollo, di fatto, formalizza la già attiva collaborazione tra questi Enti in tema di tutela dei bambini e degli adolescenti nel mondo dell’informazione e dei media. Condividere le linee di indirizzo e le metodologie di intervento e individuare le azioni da realizzarsi in comune, ciascuno per quanto di propria competenza nel rispetto del proprio ruolo istituzionale, sono le finalità che ci si propone. In particolare, con questo protocollo: La Provincia di Treviso si impegna a - coinvolgere le reti territoriali necessarie (enti territoriali, scuole, operatori, amministratori, genitori, etc.) alla realizzazione delle iniziative (studi, ricerche, seminari, convegni) sul tema “Bambini, informazione e media”; - promuovere il rafforzamento nel territorio delle competenze specialistiche utili in materia di tutela del bambino e dell’adolescente nel mondo dell’informazione e dei media attraverso appositi seminari, convegni, workshop, report e pubblicazioni; - promuovere iniziative comuni per la qualificazione/aggiornamento professionale sul tema “Bambini, informazione e media”. Il Corecom si impegna a: - realizzare iniziative promozionali, di studio e di ricerca nel settore radiotelevisivo e dei media; - suggerire proposte progettuali atte a sensibilizzare i minori sui potenziali pericoli dei nuovi mezzi di comunicazione; - mettere in atto iniziative per sensibilizzare i genitori e gli educatori sull’approccio corretto dei minori per l’utilizzo dei nuovi mezzi di comunicazione. L’Ufficio Scolastico Provinciale si impegna a - sensibilizzare le istituzioni scolastiche sulle tematiche in questione per la promozione di iniziative educative rivolte agli allievi per l’uso corretto dei mezzi di comunicazione nelle scuole di ogni ordine e grado e per la conoscenza degli strumenti di tutela dei minori a riguardo; - sensibilizzare le Istituzioni Scolastiche autonome a favorire e riconoscere la frequenza da parte degli insegnanti ai corsi sul tema “I bambini, gli adolescenti e i media” organizzati dall’Amministrazione Provinciale di Treviso; - diffondere e pubblicizzare attraverso i propri canali di comunicazione istituzionali le iniziative formative sopra menzionate. Insieme, ciascuno per la propria parte, si impegnano a - realizzare attività e progetti di comune interesse, in relazione alla promozione e diffusione di iniziative sul tema, promuovendo interventi coordinati e cooperando alla promozione di nuovi servizi per gli utenti; - produrre e diffondere, nel rispetto delle reciproche competenze, materiale cartaceo e/o multimediale utile al raggiungimento degli obiettivi e delle finalità oggetto del presente accordo; - mettere a disposizione i propri siti Web per la diffusione delle iniziative e delle attività comuni; - contribuire alla promozione di attività di ricerca e di raccolta e valutazione delle buone prassi. Per prendere visione del testo integrale del Protocollo, cliccare su “Progetti”, poi “Progetto Carta di Treviso: Bambini, Informazione e Media”, poi nella sezione “interventi” cliccare su “Protocollo d’Intesa/Patti tra Istituzioni/Agenzie”, poi “documentazione e galleria fotografica”.


Visita anche:

Servizi per il cittadino

 
 
 
 
 
 
 

Provincia di Treviso | P.IVA 01138380264 | Privacy | Coockies