Non possibile visualizzare il filmato. Potrebbe essere necessario installare il plugin flash, puoi scaricarlo qui

1° concorso di sensibilizzazione sui pericoli della rete: il cyberbullismo - premiazione

 
 
 
 
 
 
 

Oggi in Provincia le premiazioni della prima edizione del concorso nazionale per la sensibilizzazione sui rischi di Internet che quest'anno ha avuto, come tema, il Cyberbullismo. Presenteranno l'evento il Presidente della Provincia di Treviso Dott. Leonardo Muraro, il primo dirigente della Polizia postale e delle comunicazioni del Veneto dott. Ciro Pellone e l'ideatore del concorso e del sito internet www.internetinsicurezza.it l'esperto informatico Dott. Ing. Nicola Chemello.

L'obiettivo di questo concorso, promosso dal sito internetinsicurezza.it, è diffondere informazioni atte alla tutela/autotutela del minore nell'utilizzo della Rete, promuovendo lo studio di fenomeni di cronaca quotidiana, al fine di incentivare la tutela dei bambini e degli adolescenti nel mondo dell’informazione.

L'idea del progetto nasce dall'esperienza dell'ing. Chemello, basata su solide certificazioni internazionali e maturata negli anni di collaborazione con le forze dell'ordine e con le procure, volta alla disamina dei reati che vedono coinvolti, in maniera più o meno diretta, i dispositivi digitali, in tutte le loro forme.

Hanno partecipato al concorso 14 Istituti provenienti da tutta Italia.

Il concorso, promosso a livello nazionale, ha avuto patrocini da numerosissimi enti, tra cui Regioni, Province, università ed enti specialistici, occorrenza che sottolinea la consapevolezza di interagire con una realtà digitale, non meno ricca di insidie, rispetto alla vita reale. L'importanza del progetto è sottolineata anche dai saluti che il Ministro Meloni ha voluto inviare a tutti i partecipanti.

La Commissione ha deciso di premiare i video realizzati da:

> Istituto Comprensivo di Cogorno (Genova)

> Istituto CNOS-FAP (Centro Nazionale Opere Salesiane Formazione e Aggiornamento Professionale) di Marsciano (Perugia)

> Istituto Superiore “Guido Galli” di Bergamo

La Provincia di Treviso, all'interno del Progetto permanente di Educazione ai Media “Carta di Treviso: Bambini, Informazione e Media”, ha collaborato all'individuazione dei vincitori e all'organizzazione della premiazione e in questa occasione lancia, insieme all'Ing. Chemello, la 2^ edizione del concorso nazionale che quest'anno riguarderà l'adescamento minorile nel Web .

 
 

Treviso, 24 Novembre 2011 

 

 

 
Galleria fotografica  
 
Documentazione  
 
Servizi per il cittadino

 
 
 
 
 
 
 

Provincia di Treviso | P.IVA 01138380264 | Privacy | Coockies